Frida K

Vita di merda con pittura

Frida, e la Morte: compagne di ventura dal giorno dell’incidente, quando, con uno sforzo sovrumano, trattenne il respiro e ricominciò a vivere. Se la donna è scomparsa, l’artista è rimasta a raccontarci il suo mondo fatto di solitudine, immobilità, energia, colori esplosivi, desiderio di bianco, ironia, sarcasmo e lacrime irrefrenabili quanto il suo sorriso beffardo.
“Ti rido in faccia, morte. E respiro. Respiro la vita che sono”. Utilizzando quasi esclusivamente le pagine di diario, le lettere e le poesie di Frida, lo spettacolo ci strappa il cuore dal petto e lo espone come un trofeo, esattamente come lei ha fatto tante volte col suo.

Giovedì 22 Febbraio 2018, ore 21
Teatro Openjobmetis

Una produzione RED CARPET Teatro
Poesie di Saffo, V. Franco, E. Dickinson, A. Pozzi,
A. Merini, M. Cvetaeva, W. Szymborska, S. Plath
e tante altre poetesse di tutti i tempi
Con Serena Nardi, Sarah Collu, le attrici e le allieve
di Giorni Dispari Teatro
Accompagnamento musicale dal vivo del sax di Alex Bioli
Regia di Serena Nardi
Scene e costumi Officine RED CARPET Teatro

Prenotazioni Frida K:
+39 0332 247 897 – biglietteria@teatrodivarese.it
www.teatrodivarese.altervista.org

2018-03-17T10:17:21+00:00