SIC TRANSIT GLORIA MUNDI, LA PAPESSA

E se il prossimo papa fosse donna? Un monologo divertente, intelligente e fantasioso, che attraverso l’inventatissima vicenda di Papa Elisabetta I, la prima donna a salire sul soglio di Pietro, affronta il verissimo tema del maschilismo del mondo occidentale. Attraverso una insolita prospettiva, ovvero la storia della Chiesa cattolica, si rilegge il ruolo e la funzione della donna in tutta la storia occidentale. Si ride molto e si pensa altrettanto, soprattutto alla violenza, all’esclusione e alla discriminazione a cui la donna è stata sottoposta fin dai tempi di Eva.
Una metafora, una risata, una poetica fantasia a volte ci raccontano la realtà in modo più chiaro e sorprendente della realtà stessa.

Giovedì 19 Marzo 2020, ore 21:00
Teatro Gianni Santuccio

testo e regia Alberto Rizzi
con Chiara Mascalzoni
luci e fonica Manuel Garzetta
organizzazione Barbara Baldo
produzione Ippogrifo Produzioni

2019-10-23T01:21:03+00:00